Non solo farina di grano

  • Home
  • Non solo farina di grano

Non solo farina bianca di grano tenero


Non solo farina di grano tenero, ovvero la più conosciuta farina bianca! É vero che il frumento o grano è il cereale più coltivato in Italia ma è anche vero che oggi in commercio esistono una varietà incredibile di farine. Pane, pasta, pizza e dolci si arricchiscono di colori e sapori più particolari e singolari.
 
Esistono tantissimi tipi di farine che si distinguono in base alle piante da cui vengono ricavate, si differenziano anche per caratteristiche nutritive oppure dal contenuto o meno di glutine. Sono ad esempio le farine di:
 
  • grano saraceno
  • di castagne
  • di mais
  • di riso rosso
  • di soia
  • di quinoa
  • di orzo
  • di segale integrale
 
Ogni tipo di farina ha caratteristiche differenti, per questo è importante riconoscerle e saperle mescolare tra di loro nella giusta quantità, per garantire un ottimo risultato culinario.
 
Ma come si arriva ad ottenere questa polvere così gradita al nostro palato? Il termine farina deriva dal latino far, farro, un cereale molto simile al frumento, diffuso nell’Italia dell’epoca preromana e romana. La farina è semplicemente il prodotto della macinazione di vari cereali e vegetali, che proprio semplice non è visto che per arrivare al nostro bel pacchetto di farina pronta all'uso, si susseguono diverse fasi quali la semina, mietatura, trebbiatura, stoccaggio e per ultima la macinatura ed eventuale raffinazione.
 
Non è semplice neppure capire la qualità della farina che acquistiamo, com'è stato macinato il grano, a pietra o a cilindri, il germe è presente oppure no, ci sono i nutrienti giusti? Insomma la scelta è ardua! Se poi ci soffermiamo anche sul tipo di confezione... beh sappiamo tutti che quando si apre e soprattutto si richiude una confezione di farina che sia di grano oppure no, la farina si disperde ovunque! Sperando anche di non trovare le fastidiose "farfalline"!
 
Quindi anche la tipologia della confezione è altrettanto importante per il consumatore. Non solo la farina di grano tenero teme l'umidità, tutte le tipologie di farine devono essere conservate in un packaging adeguato che ne preservi la freschezza e ne faciliti l'apertura e la chiusura.
 
ExaktaPack crede che la busta doypack sia un packaging innovativo e perfetto per le farine. La sua forma infatti gli permette di stare sempre dritto e stabile e grazie alla chiusura ermetica con zip, ha il vantaggio di poter conservare più a lungo il prodotto.
 
ExaktaPack vanta nella sua gamma di prodotti la confezionatrice DOY25, una macchina con ottime prestazioni, della quale trovate ampia descrizione nella pagina dedicata
 
Non ci sono dubbi, la farina è l'ingrediente più usato in cucina!  Che sia farina di grano, raffinata, integrale, con o senza glutine, macinata a pietra o con i cilindri, ricordiamoci che dobbiamo avere sempre uno sguardo al passato per alimentarci con gusto nel presente.