Legionella I sistemi di raffreddamento sotto accusa

  • Home
  • Legionella I sistemi di raffreddamento sotto accusa

Diminuiamo il rischio di infezione da legionella con la prevenzione


Cos'è la legionella? É un batterio, un microrganismo che si annida negli ambienti umidi e si trasmette attraverso l'acqua nebulizzata. Il batterio penetra attraverso le mucose delle vie respiratorie, arrivando ad infettare i polmoni. La malattia che ne deriva è la legionellosi detta anche "malattia del Legionario" termine che deriva da un'inaspettata epidemia polmonare verificatesi nel 1976 a Philadelphia dove si svolgeva un convegno di veterani della Legione Americana, i "legionnaires". Il batterio "legionella" fu isolato in un sistema di raffreddamento ovvero in una torre di raffreddamento di un vecchio impianto di condizionamento dell'albergo, dove si svolgeva la riunione.
 
La legionella sopravvive a temperature comprese tra i 25° e i 55° e predilige bacini idrici naturali ed artificiali e quindi si può annidare su condotte ed impianti idrici come fontane, piscine, tubature ecc. Purtroppo, di recente, questo batterio ha fatto parlare di sè infatti diverse persone nel comune di Bresso (Milano) hanno contratto l'infezione, inalando microscopiche goccioline di vapore infetto.
 
Di fatto la legionella si può annidare ovunque e risulta quindi difficile accertare la causa di un'epidemia. Tra le possibili fonti di contagio è certamente la cattiva o addirittura assente manutenzione delle reti idriche e idrauliche e dei sistemi di raffreddamento. In specifico sono state messe sotto accusa le torri di raffreddamento evaporative dei grandi impianti di condizionamento.

La torre evaporativa è un'installazione che serve per raffreddare acqua mediante lo scambio diretto con l'aria, per abbassare la temperatura dell'acqua destinata a raffreddare gli impianti di lavorazione. L'importante è stabilizzare termicamente i locali dove si produce, pensiamo ai depositi di prodotti vegetali, soprattutto ai surgelati o ai congelati, dove è necessaria una temperatura che assicuri una conservazione sufficientemente lunga e ottimale, dove gli alimenti devono essere protetti da varie contaminazioni, microbiche o di altro genere.
  
 Diversi sono i settori che utilizzano questo sistema di raffreddamento come ad esempio:
  • industrie chimiche
  • Industrie farmaceutiche
  • industrie alimentari
  • Industrie conserviere 
 
ExaktaPack crede che fare prevenzione sia l'unico modo per diminuire la diffusione di questo batterio, anche se si nasconde ovunque, una costante e valida manutenzione dei sistemi di raffreddamento, diminuisce il rischio di contagio. Per questo quando realizziamo con il cliente un nuovo progetto, ad esempio di una linea completa per surgelati, lo informiamo dell'importanza di confezionare i propri prodotti in ambienti sani e igienici, consapevoli che a determinare la qualità e la sicurezza del prodotto che arriva sulle nostre tavole sia l'insieme di tantissimi fattori, strettamente collegati tra loro.

Ecco alcuni suggerimenti per prevenire il rischio legionella:
  • Formazione del personale e valutazione del rischio
  • manutenzione celle frigorifere o altri macchinari per il raffreddamento
  • monitoraggio degli ambienti
  • attività di analisi per la ricerca della legionella
  • interventi di bonifica, se necessari
 
​Non si può azzerare il rischio di infezione, ma possiamo limitare e diminuire la proliferazione del batterio. L'unica cosa fondamentale che tutti possiamo fare è la prevenzione!